La reporter che racconta il mondo non vedeva neanche gli ombrelli a Cuba

Le contraddizioni di una informazione non più credibile, sempre più subalterna ai poteri forti. Già negli anni Novanta Marquez ammoniva: "La migliore notizia non è quella che si dà per primi, ma quella che si dà meglio”. Il caso di Assange, dimenticato da chi invece dovrebbe occuparsene Dopo avere scritto un bellissimo pezzo su Maradona, …

Leggi tutto La reporter che racconta il mondo non vedeva neanche gli ombrelli a Cuba

Genio, mito, peccatore? Il vero volto di Diego è semplicemente il Sudamerica

La morte di Diego Armando Maradona, genio del calcio, non avrebbe bisogno di altre opinioni. Potete trovarne in giro quante ne volete, autorevoli, interessanti, talvolta controcorrente, spesso ipocrite. Eppure quando ho letto su Facebook un post del mio amico Gigi Mezzacappa gli ho chiesto di scriverlo anche per il mio blog. A parte un'amicizia ormai …

Leggi tutto Genio, mito, peccatore? Il vero volto di Diego è semplicemente il Sudamerica

Informazione digitale: l’algoritmo sceglie le notizie (e pure i giornalisti)

Quale sarà il futuro dell'informazione? Russel Smith, giornalista e scrittore canadese, ha raccontato a settembre scorso la sua storia sul magazine The Walrus sotto il titolo "Come gli algoritmi stanno cambiando ciò che leggiamo online". L'italiano Internazionale ha ripubblicato il suo articolo nel numero del 16/22 ottobre titolandolo con un efficace "Licenziato dall'algoritmo". Ecco la …

Leggi tutto Informazione digitale: l’algoritmo sceglie le notizie (e pure i giornalisti)