E’ difficile avere opinioni d’estate, vi racconto i miei trentacinque giorni a Palermo

Era il 1992, d'estate. Il 23 maggio Giovanni Falcone fu ucciso a Palermo insieme alla moglie Francesca Morvillo e agli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Meno di un mese dopo, il 19 luglio, vennero uccisi Paolo Borsellino e cinque agenti della scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Eddie …

Leggi tutto E’ difficile avere opinioni d’estate, vi racconto i miei trentacinque giorni a Palermo

La censora del “Corriere” corregge la storia e seppellisce l’informazione

di TONIO ATTINO Sono credibili i giornali italiani? La domanda è un po’ complicata, ma ce n’è una più facile: piacciono i giornali italiani? A giudicare dai risultati di mercato (un prodotto che piace si compra, uno che non piace no) dobbiamo desumere che non piacciano molto. Negli ultimi vent’anni i quotidiani hanno dimezzato le …

Leggi tutto La censora del “Corriere” corregge la storia e seppellisce l’informazione

Oscar, ovvero la missione di «aiutare gli altri». La Resistenza secondo gli scout

Muovendosi nella clandestinità, gli scout aiutarono i partigiani. Ma anche gli ebrei. I fascisti. I nazisti. Chiunque fosse perseguitato trovava accanto qualcuno delle Aquile Randagie. La storia di chi salvò 2100 esseri umani (tra i quali Montanelli, Fanfani e la figlia di Mussolini) nel libro O.S.C.A.R. La resistenza scout. Lo scoutismo clandestino dopo il 1943 …

Leggi tutto Oscar, ovvero la missione di «aiutare gli altri». La Resistenza secondo gli scout