La reporter che racconta il mondo non vedeva neanche gli ombrelli a Cuba

Le contraddizioni di una informazione non più credibile, sempre più subalterna ai poteri forti. Già negli anni Novanta Marquez ammoniva: "La migliore notizia non è quella che si dà per primi, ma quella che si dà meglio”. Il caso di Assange, dimenticato da chi invece dovrebbe occuparsene Dopo avere scritto un bellissimo pezzo su Maradona, …

Leggi tutto La reporter che racconta il mondo non vedeva neanche gli ombrelli a Cuba

La censora del “Corriere” corregge la storia e seppellisce l’informazione

di TONIO ATTINO Sono credibili i giornali italiani? La domanda è un po’ complicata, ma ce n’è una più facile: piacciono i giornali italiani? A giudicare dai risultati di mercato (un prodotto che piace si compra, uno che non piace no) dobbiamo desumere che non piacciano molto. Negli ultimi vent’anni i quotidiani hanno dimezzato le …

Leggi tutto La censora del “Corriere” corregge la storia e seppellisce l’informazione

Rivoluzione e restaurazione

di TONIO ATTINO “Dobbiamo fare rete con altre forze politiche dove c'è possibilità di convergenza. Serve proseguire il confronto con il centrosinistra con cui siamo al governo e condividiamo un’agenda da portare avanti”. Nessuno avrebbe mai immaginato (nessuno tra i sostenitori, ovviamente) che i cinquestelle avrebbero adoperato la lingua contorta, elusiva e un po' democristiana con cui …

Leggi tutto Rivoluzione e restaurazione